Creature

Che esse siano volanti, striscianti, legati all’elemento acqua o terra, con branchie, con polmoni, con figlie, tutte le forme di vita sono importanti…IMG_20180705_202917

Si tratta sempre di trovare in loro un senso di condividere con noi la loro esistenza sulla terra, alcune sembrano piu speciali di altre, alcune sembrano piu specializzate, alcune piu utili, alcune ci sembrano addirittura dannose o nocive, alcune le ignoriamo, alcune le dominiamo, alcune le consumiamo, alcune le scegliamo come compagni, alcune le sterminiamo, alcune le riproduciamo, compreso questo ed in questo modo, che ruolo si da quella Creatura che si crede superiore chiamata uomo?…ingegno, invenzioni meccaniche e strumenti manuali sono la sua forza, il suo strumento, ed in cambio ha sacrificato essenza e resistenza..

ma alcuni anche oggi come un tempo sono grati a questo meraviglioso mondo che sta la fuori, formato da Creature in sinergia che combattono tutti i giorni per uno spazietto in questo grande pianeta Terra…

Io sono uno di Loro…

Annunci

Solstizio

decisamente o deduttivamente questo nome rievoca in tutti noi il potere della luce, del sole ed il giorno in cui vi è una transizione tra le forze di luce e quelle di ombra, dico ombra perchè anche di notte è presente comunque la luce del sole, speculare come compreso ed accolto nelle discipline Olistiche, attraverso la rifrazione sul nostro astro di influenza terrena ovvero la Luna. in questi giorni speciali si attuano e si rievocano moltitudini attività e rituali, tramandati dal sapere popolare, evocando funzioni propiziatorie e pozioni/traformati di origine spagirica, olistica e fitoterapeutica.

IMG_20170618_223105

come ad esempio gli oleoliti, tra i più conosciuti sicuramente vi è quello all’Iperico, ma anche Elicriso, Melissa, Achillea, Calendula, Arnica e molti altri, poi unguenti, creme ed estratti alcoolici, glicerici, enolici, macerati, melliti e molti altri .                                                                                                                                                                                                              ma anche è il momento o periodo balsamico per molte piante aromatiche ed officinali, da raccogliere ed essiccare, per uso personale sempre dopo averne compreso a fondo effetti salutari e proprietà, molte possono contenere principi attivi pericolosi..                      poi vi trovano il momento balsamico e di massima espressione anche gli estratti per solarizzazione, come ad esempio i fiori di Bach, connessi in questo caso nella loro estrazione ai 4 elementi ed alla funzionalità vibrazionale delle piante.

Piante, che nel nostro comune pensare dipendano da noi essendo noi nella nostra comune visione e gestirne il futuro, attraverso gestioni, come nel caso dei boschi, o produzioni come nel caso delle coltivazioni, od estinzioni come attraverso le azioni scellerate delle deforestazioni massive, ma spesso tralasciamo di comprendere, non solo le loro infinite funzioni utili di utilizzo descritto, ma anche di effettiva vitalità come creare ossigeno, o essere fonte di alimentazione, direttamente od indirettamente di ogni essere alla base della catena alimentare…

grazie natura che in questo momento ci doni questa ricchezza…e dunque nel giorno di luce, facciamo un esercizio provando a vederci chiaro, nel nostro interagire con questo mondo di ricchezza, comprendendolo, nelle sue luci ed ombre…

ricerca”rsi

Ricerca, a volte sembra solo una parola, un sinonimo di obbiettivo, di azione spronante di necessità, in alcuni casi si trasforma in vera ossessione di trovare qualcosa che non abbiamo fino al punto di rimanerne intrappolati…

DSCN5014

a volte ricerca vuole dire, ritrovare e ritrovarsi, in azioni o situazioni vissute, che vorremmo rivivere ritrovare, magari con qualche piccolo cambiamento come in un bellissimo sogno, dove tutto va bene, ma ricerca può anche essere la ricerca di un sostegno, di un aiuto, a reggerci in piedi nell’andare avanti, ed allora ci si chiede, dove sia la ricerca e dove sia la direzione della ricerca, a volte è sufficiente sapere di poter avere un sostegno, a volte ci avviciniamo alle ricerche altrui come fossero le nostre, ma sappiamo sempre che le ricerche di ciò che il nostro noi ci spinge a fare, sono personali…

TENIAMOLI NOSTRI, CONDIVIDENDO NON LA RICERCA MA LA ESPERIENZA DELLA STRADA FATTA NELLA RICERCA…

” ambire e desiderare sono gli stimoli del divenire” S.D

Orti

IMG_20180327_171910154_HDRE tempo di fare l’orto, ma cosa è un orto, sicuramente un luogo di spensieratezza, di gioia, di fatica, di produzione, un luogo dove trovare una possibilita di espressione personale, ci sono orti razionali, artistici, biodiversi, sinergici, permacolturali, bio-logici, bio-dinamici, sicuramente in questi luoghi noi affidiamo le nostre verdure alla terra o al suolo come si chiama, con qualche aiutino poi le faremo crescere finché saranno grandi e pronte per noi, ed allora, solo allora saranno ricchezza, frutto del nostro intento ed impegno…ma attenzione, anche il modo in cui le coltiveremo ci porterà i benefici oppure le negatività della nostra condizione, dunque coltiviamo sano e salubre…buona Primavera

Quell’indispensabile luogo chiamato terreno o suolo

IMG_20180220_103048239Il suolo rappresenta per la maggior parte di noi uno spazio calpestabile, che ci sostiene, su cui tutto appoggia…il terreno e quello spazio sotto stante dove risiedono gli animali del sottosuolo e dove ad esempio spariscono le radici degli alberi…                                    entrambe le considerazioni sono secondo me corrette, ma va tenuto conto che si tratta di uno spazio connesso ed in comunicazione tra sopra e sotto, formato da solidi, liquidi e gas, che è in grado di ospitare la vita, e di esprimersi  attraverso dei veri e propri sistemi, formati dalle radici delle piante, le ife dei funghi, gli animali e gli invertebrati terricoli che rendono questo luogo fertile ed ospitale, in continua trasformazione ed indispensabile a quel mondo Biodiverso al quale apparteniamo anche noi, ed al quale dobbiamo la vita fin dal nostro primo respiro”…LE PIANTE

L’intelligenza delle Piante…

IMG_20180201_134051le piante sono intelligenti?… passeggiando in un bosco, andando nell’Orto, visitando un giardino, sul balcone di casa, vi siete mai chiesti se si accorgono di noi?…e se si come?…ci parlano?…ci ascoltano?…in realtà usano molti sensi e modi per farlo, ad esempio udito, tatto, vista, olfatto ed altri, gioiscono, si offendono, imparano, si riproducono, si difendono, amano, si alleano…SI… fanno tutto questo….ma come, ma sono come noi???…e noi???… ci chiediamo in che lingua ed in che modo lo fanno???… c’è solo un modo, osservare e comprendere…

L’intelligenza

IMG_20171031_183417

 

Intelligenza non significa reagire” ma rispondere”.                                      Rispondere non con il solo sapere” ma anche con il comprendere” e sentire”…                                                  Ecco perché una persona intelligente” è spesso imprevedibile…