Resilienza ” pensa da pianta ed agisci da uomo”

si dice sia un termine che esprime la risposta a fattori di cambiamento con soluzioni e strategie di evoluzione perpetrabili, dunque imparare e farne strumenti di cambiamento…

img_20191117_131317506il mondo delle piante risponde non solo ai cambiamenti che noi imprimiamo al loro modo di crescere e di vivere, con molte azioni che noi riteniamo giuste nei nostri e loro confronti, ma anche ai fattori che lo stesso cambiamento del loro ambiente con il mutare delle condizioni del nostro mondo si evolvono, generando delle mutazioni di vivere che spesso ci sembrano strani, ad esempio periodi in cui non tutte le foglie cadono seguendo il “fotoperiodismo” ma trattenendole ad esempio sui rami potati e dimostrando una difficoltà nella loro crescita, oppure fioriture che daranno origine a semi sterili, generando frutti per la sola creazione di sostanza organica, oppure manifestando sempre più forte la simbiosi con i miceli o la allelopatia di prossimità, queste sono solo alcune delle specializzazioni che il mondo vegetale mette in atto, in tutto il tempo in cui non ci accorgiamo di loro, spesso dopo che di loro abbiamo fatto ciò che volevamo, sicuri in una loro insofferenza e come dico io facendo ciò che ci riesce meglio… pensare ed agire da uomini…